Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Amianto: investimenti e informazione per combattere i tumori

In un incontro tenutosi stamattina a Casale Monferrato (AL) è stato discusso un progetto del Ministero della Salute che prevede di stanziare 15 milioni di euro per i tumori rari e 10 per la sorveglianza epidemiologica

 

Il progetto dello stanziamento di15 milioni di euro per i tumori rari e 10 per la sorveglianza epidemiologica degli esposti all'amianto, portato avanti dal Ministero della Salute, insieme ad altri progetti di ricerca e di bonifica dei siti interessati dall'amianto sono stati al centro di un incontro in Prefettura ad Alessandria, con il ministro Renato Balduzzi e il sindaco di Casale Monferrato (Alessandria), Giorgio Demezzi.
 
Nel corso dell'incontro è anche stata annunciata la preparazione di un quaderno operativo con l'obiettivo di mettere in rete le conoscenze sull'amianto, che verrà presentato in una conferenza governativa a Venezia dal 22 al 24 novembre. Anche la Regione Piemonte è in prima linea. "L'assessore regionale Paolo Monferino - ha spiegato Demezzi - ha reso noto che attraverso il Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ccm) è stato stanziato 1 milione di euro per un progetto che coinvolge quattro Regioni con il Centro Amianto piemontese come raccordo. "
 
"Monferino - ha aggiunto - ha anche annunciato che verrà organizzato un convegno, probabilmente a Casale, sulla comunicazione e l'informazione sull'esposizione all'amianto, e che è previsto lo stanziamento di 3 milioni 500 mila euro per bonificare le scuole regionali". Sempre attraverso il Ccm, verrà inoltre stanziato un altro milione di euro per creare una rete che unisca tutti gli ospedali europei per attrarre finanziamenti sulla ricerca: un progetto che il ministro Balduzzi ha già presentato a Bruxelles e che sarà illustrato a breve anche a Cipro, al neo presidente del Consiglio dell'Unione Europea. Al ministro Balduzzi è stato anche presentato il Piano globale contro le patologie amianto correlate, stilato da Massimo D'Angelo; documento di cui si discuterà domani in un incontro proprio a Casale a cui sono stati invitati tutti e 47 i sindaci dell'Area critica ex Usl 76.
 
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amianto: investimenti e informazione per combattere i tumori

TorinoToday è in caricamento