Amianto alla Pirelli: chieste condanne per 17 ex dirigenti

Per l'accusa l'esposizione all'amianto, nelle sedi Pirelli di Settimo Torinese, sarebbe stata causa di 20 morti e 16 ammalati. Sono state chieste condanne comprese tra un anno e sei mesi e quattro anni e un mese

Sarebbero state le esposizioni per anni all'amianto a provocare diversi casi di malattie tumorali. Per questo il pubblico ministero Gabriella Viglione ha chiesto, per 17 ex dirigenti degli stabilimenti Pirelli di Settimo Torinese, condanne comprese tra un anno e sei mesi e quattro anni e un mese per i reati di omicidio e lesioni colposi. Per un altro imputato è stata chiesta l'assoluzione.

Per l'accusa l'esposizione all'amianto sarebbe stata causa di 20 morti e 16 ammalati. In un precedente procedimento concluso nel 2008, per altri casi, vi sono state nove condanne e sei assoluzioni. Gli imputati avevano ricoperto ruoli di direttore di uno dei tre stabilimenti del gruppo a Settimo oppure erano dirigenti delle società a cui questi facevano riferimento tra il 1951 e il 1996, anni in cui i lavoratori avrebbero contratto la malattia. Non vi sono invece i dirigenti dello stabilimento Pirelli di Torino in quanto sono già tutti deceduti. Il processo non ha parti civili, in quanto tutti i lavoratori ammalati e i familiari di quelli morti sono già stati risarciti dagli imputati. (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento