Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Aurora / Via Cuneo

Amianto a Torino: al via la bonifica delle case popolari di via Cuneo

Le case di edilizia popolare di borgo Aurora sono attualmente interessati ad un progetto di riqualificazione che prevede lo smaltimento dell'amianto presente nei bagni

Continua la guerra contro l’amianto all’interno delle case popolari di Torino. L’ultimo cantiere è stato aperto nel quartiere Aurora, per la precisione nel complesso di edifici di edilizia sociale di via Cuneo 30 dove è in corso una bonifica di materiali contenenti per l’appunto amianto. Negli scorsi mesi sono stati controllati circa duecento alloggi e in centocinquanta di questi è scattato subito l'allarme. L'amianto, infatti, è stato ritrovato all'interno dei cavedi tecnici dove passano le varie tubazioni. Motivo più che sufficiente per spingere l'Atc a ordinare una maxi bonifica del costo base di circa 500mila euro. Vista la situazione gli interventi lungo via Damiano e via Cuneo sono stati divisi in due parti. “I più importanti da gestire subito e gli altri, quelli meno gravi, da effettuare solo in un secondo tempo, magari anche a partire dal prossimo anno” la spiegazione rilasciata dall'agenzia di corso Dante.

Il progetto di Atc per la palazzina di borgo Aurora prevede la completa bonifica e il conseguente e progressivo trasferimento delle famiglie interessate in altri alloggi o località indicate e scelte dalle stesse famiglie di residenti. Tutto in base alle esigenze e ai bisogni degli affittuari. Agli inquilini è stata proposta la soluzione del cambio alloggio – questa gradita dalle coppie più giovani - e quella del cambio temporaneo, scelta che ha trovato favorevole soprattutto la componente anziana. “Chi ha scelto di spostarsi definitivamente è stato subito accontentato – continua Atc -. Alle altre persone, invece, è stato promesso di farli ritornare nella loro casa soltanto una volta terminati i lavori”.

L'Atc inoltre segnala che i cavedi tecnici che non presentano ancora particolari rischi non verranno rimossi nell'immediato. “L'intervento, in questo caso, verrà effettuato soltanto a tempo debito”. Soddisfatti i residenti delle palazzine. “Avevamo segnalato noi all’Atc i problemi dei nostri bagni -  dichiarano in coro alcuni cittadini -. Pur essendo un periodo di crisi siamo contenti dell’avvio di questo cantiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amianto a Torino: al via la bonifica delle case popolari di via Cuneo

TorinoToday è in caricamento