rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca San Donato / Via Livorno, 51

Venditori ambulanti fuori dal Kappa FuturFestival, elevate sanzioni per 67mila euro

Sequestrate bottiglie e lattine. Denunciate diverse persone per ricettazione e rapina

Controlli a tappeto nel fine settimana in occasione del Kappa FuturFestival nell’area del Parco Dora. La Polizia di Stato ha agito con il concorso della Polizia Municipale e sottoposto a sequestro complessivamente oltre 750 bottiglie di plastica e 250 tra lattine e bottiglie in vetro, 7 carrelli e 4 grosse bacinelle in plastica a carico di venditori ambulanti posizionati lungo le vie ed il parco del perimetro esterno all’area.

13 persone hanno violato gli art. 28 e 29 del decreto legislativo 31 marzo 1998 n.114 (che stabilisce i principi e le norme generali sull'esercizio dell'attività commerciale) per un totale di sanzioni di oltre 67mila euro.

I DENUNCIATI

Gli agenti della Polizia Amministrativa e Sociale, inoltre, hanno denunciato 2 uomini per inottemperanza all’Ordinanza del Prefetto di Torino che vietava la vendita di bevande, in vetro o lattine, dalle 21.30 alle 24 dell’8 e del 9 luglio, nell’area dove era in corso di svolgimento il Kappa FuturFestival.

Il personale della squadra mobile ha denunciato per il reato di ricettazione, nella giornata di domenica, due marocchini di 17 e 20 anni poiché trovati in possesso di 5 monili d’oro e un crocefisso. Un altro marocchino, di 17 anni, è stato denunciato per il reato di rapina.

Infine, il personale della Polizia Municipale ha sequestrato complessivamente circa 200 lattine, 160 bottiglie, 2 carrelli, 2 bacinelle, 1 borsa frigo e 1 zaino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venditori ambulanti fuori dal Kappa FuturFestival, elevate sanzioni per 67mila euro

TorinoToday è in caricamento