Amianto a Palazzo Nuovo, Ricca: "Fassino si attivi presso il ministero dell'Istruzione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Fassino si attivi immediatamente presso il Ministero dell’Istruzione affinchè si possa risolvere il più velocemente possibile l’imbarazzante situazione di Palazzo Nuovo. Non è concepibile che gli studenti debbano restare nel limbo del non sapere se la prossima settimana potranno tornare a lezione o semplicemente a studiare nella nostra università oppure fare i nomadi in sistemazioni di fortuna. Rimaniamo però con l’amaro in bocca sapendo che sono stati spesi tantissimi soldi per la riqualificazione delle facciate esterne e nessuno si è mai preoccupato di verificare della bonifica interna. Questo mi fa pensare che, come ormai in ogni ambito, si pensa solo all’apparenza e non al contenuto.”

Torna su
TorinoToday è in caricamento