menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alpinista precipita in montagna, trasportato d'urgenza al Cto

I due si trovavano sul terzo tiro di una via di roccia quando il primo di cordata è caduto per una ventina di metri

Stamattina un alpinista impegnato su un percorso di arrampicata alla parete nord ovest della Punta Ostanetta, nel Comune di Ostana (Cuneo) ha contattato la Centrale Operativa del Sasp per segnalare la caduta del proprio compagno.

Il ferito è un 40enne di Biella, precipitato per oltre 20 metri da una parete rocciosa. L’uomo è stato recuperato dal soccorso alpino e trasportato d'urgenza all'ospedale Cto di Torino.

I due si trovavano sul terzo tiro di una via di roccia quando il primo di cordata è precipitato cadendo per una ventina di metri prima di essere trattenuto dalla corda. Il Tecnico di Elisoccorso Sasp ha immediatamente constatato la gravità dell'incidente e la complessità dell'intervento mobilitando immediatamente 4 volontari della stazione di Crissolo.

Si parla, ora, di una grave frattura vertebrale. Tuttavia non risulta in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento