menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Allenatore di pallavolo palpeggia un ragazzino: indagato per violenza sessuale

Il giovane conferma tutto

Un allenatore di pallavolo della zona del Ciriacese è indagato per violenza sessuale dalla procura di Ivrea per presunte molestie nei confronti di un suo giocatore 14enne all'epoca dei fatti.

A inizio marzo 2018 si è tenuto, davanti al gip Alessandro Scialabba del tribunale eporediese, un audizione protetta del ragazzo valida come incidente probatorio.

Lui ha raccontato che il 30 marzo 2017, al termine di un allenamento, l'indagato, un italiano di 66 anni che in realtà è il vice-allenatore della squadra, avrebbe prima fatto apprezzamenti a sfondo sessuale su di lui e poi lo avrebbe palpato nelle parti intime. I fatti si sarebbero svolti nello spogliatoio.

Il fatto era stato denunciato ai carabinieri dalla famiglia nei giorni successivi, dopo averlo riferito anche all'allenatore titolare della squadra.

L'indagato è stato rappresentato in aula dall'avvocato Celere Spaziante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento