Scoperti 20 chili di carne mal conservata all'interno del bar ristorante: sequestro e multa

Anche per violazioni amministrative

Alcuni degli alimenti sequestrati all'interno del ristorante Le Hongar

Nel corso dei controlli eseguiti dalla polizia di Stato (commissariato Dora Vanchiglia, reparto prevenzione crimine, unità cinofile, reparto mobile) insieme alla polizia locale nel pomeriggio di venerdì 24 luglio nel quartiere Aurora sono stati scoperti, all'interno del bar ristorante Le Hongar di corso Vercelli, 20 chili di carne di capra trovati in cattivo stato di conservazione.

Immediatamente è scattato il sequestro degli alimenti, mentre per alcune violazioni amministrative riscontrate il locale è stato multato di 11.700 euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

alimenti-mal-conservati-le-hongar-corso-vercelli-200724 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento