Alimenti mal conservati nel frigo del ristorante cinese: sequestro di 45 chili di prodotti

Titolare denunciato e multato

Il ristorante cinese di via Lanzo 43

Una nuova cucina da incubo è stata scoperta dagli agenti della polizia locale nella mattinata di oggi, giovedì 7 giugno 2018, nel ristorante cinese di via Lanzo 43.

I vigili del comando sezione V Madonna di Campagna hanno ispezionato l'attività riscontrando la presenza di circa 45 chili di alimenti tra cui pesce, verdure e carni, custoditi alla rinfusa, prive di qualsiasi protezione o custodite in involucri non conformi all'interno di un frigo congelatore, con modalità non idonee per una corretta conservazione dei cibi e pericolosi per la salute pubblica.

Il titolare dell'esercizio è stato denunciato per il reato di alimenti in cattivo stato di conservazione detenuti per la somministrazione e per il reato di tentata frode nell'esercizio del commercio. I prodotti sono stati sottoposti a sequestro giudiziario. Lo stesso esercente è stato anche multato per altre violazioni per circa 2mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento