Cronaca Centro / Piazza Castello

Appendino accenderà l'albero di Natale in piazza Castello

Luci, cambi di colore e musica: l'albero dei torinesi, quest'anno, sarà più alto di cinque metri

L'albero di Natale di piazza Castello nel 2015

Si illuminerà il primo dicembre il grande albero di Natale che ogni anno il Comune allestisce in piazza Castello. E sarà la sindaca Chiara Appendino ad accenderlo. Misurerà 23 metri d'altezza - cinque metri più alto rispetto a quello dell'anno scorso - fra suggestivi giochi di luce, musiche e cambi di colore e resterà acceso, come vuole tradizione, fino al giorno dell'Epifania. 

Il grande albero di Natale sarà allestito dalla Città grazie anche alla collaborazione con la Fondazione per la Cultura di Torino, al contributo di Ubi Banca e al supporto di Iren.

“Natale – ricorda Chiara Appendino - è un momento di gioia e di unione per tutta la comunità cittadina, che coinvolge grandi e bambini. Il tradizionale albero ne è un simbolo riconosciuto da tutti. Averne uno gigante proprio nel cuore di piazza Castello è un segnale importante e, allo stesso tempo, è un invito a vivere la città, a passeggiare lungo le vie delle Luci d’Artista, a visitare mostre e musei cittadini e a divertirsi con le numerose iniziative che saranno proposte attraverso il programma di Natale coi Fiocchi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appendino accenderà l'albero di Natale in piazza Castello

TorinoToday è in caricamento