Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Vanchiglia / Piazza Enrico Toti

Albero caduto in piazza Toti: una persona nel registro degli indagati

L'albero era caduto sabato pomeriggio ferendo tre ragazzini. Una persona è oggi stata iscritta nel registro degli indagati: è il titolare della società che ha in appalto il controllo del verde

Per la caduta dell’albero in piazza Toti, che ha causato il ferimento di tre ragazzini che giocavano a pallone, c’è ora un indagato.

Raffaele Guariniello, procuratore di Torino, ha infatti iscritto il titolare della società che ha in appalto il controllo delle piante nel registro degli indagati, con l’accusa di lesioni colpose. Tre anni fa sarebbe stata trovata una cavità sospetta nel tronco della pianta, ma nessuno aveva da allora preso provvedimenti. Resta da capire perché non fossero stati presi provvedimenti, e chi dovessi vigilare.

L’albero crollato sabato, in una giornata priva di vento e senza dare particolari segni di instabilità, aveva colpito un ragazzino di tredici anni, ferendo più lievemente altri due amici che giocavano nella piazza del quartiere Vanchiglietta. Il ragazzino, portato al Regina Margherita (e le cui condizioni sono in miglioramento), ha ricevuto oggi la visita del sindaco Piero Fassino. "E’ evidente che si tratta di un episodio che ha colpito tutti - ha detto il sindaco in Comune - perché è stata messa a rischio l’incolumità e la vita di tre ragazzi. Un episodio che ci deve indurre non solo a capire le dinamiche dell’incidente, ma soprattutto a verificare lo stato dei controlli del nostro patrimonio arboreo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albero caduto in piazza Toti: una persona nel registro degli indagati

TorinoToday è in caricamento