Alba: sequestrati immobili Albadoro e Monder per 10 milioni

Le due aziende, che producevano paste alimentari, erano fallite nel 2012. La procedura serve a tutelare i creditori. Indagati gli ex amministratori

 

La Guardia di Finanza ha messo sotto sequestro, su ordine del Gip di Alba, beni immobili già nella disponibilità delle società Albadoro e Monder, per un valore di dieci milioni di euro. La due aziende hanno operato sino al 2008 nel settore della produzione di paste alimentari e sono state dichiarate fallite nel 2010. La Finanza albese aveva già sequestrato due anni fa le attrezzature della Monder, per evitare che potessero venire sottratte all'attivo fallimentare.
 
La Procura ha sequestrato gli immobili nell'intenzione di creare i presupposti per tutelare ulteriormente la procedura ed i creditori. I sequestri riguardano gli stabilimenti Monder di Peschiera Borromeo (Milano) e Albadoro di Guarene (Cuneo). I tre ex amministratori delle due società hanno ricevuto anche un'informazione di garanzia, perché indagati per falso in bilancio e bancarotta fraudolenta in concorso.
 
Secondo l'ipotesi dell'accusa, sarebbero emerse indebite compensazioni di crediti e debiti tra le società, attuate appositamente per mascherare appropriazioni e distrazioni di denaro. Gli immobili sottoposti a sequestro erano stati ceduti ad una società finanziaria riconducibile agli indagati, i quali, però, avrebbero azzerato il costo dell'acquisizione, con la falsificazione delle scritture contabili e del bilancio, delle imprese coinvolte nelle operazioni. Il Tribunale di Cuneo ha confermato i sequestri, respingendo l'istanza di riesame proposta dagli indagati.
 
(ANSA)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento