rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

'Ndrangheta: aiutarono boss latitante, 3 giovani arrestati

Tre persone sono state arrestate con l'accusa di concorso in favoreggiamento per avere aiutato il presunto boss della 'ndrangheta Giorgio Demasi, latitante da luglio 2010 ad aprile 2011

La squadra mobile di Torino ha arrestato tre persone accusate di concorso in favoreggiamento per avere aiutato il presunto boss della 'ndrangheta Giorgio Demasi detto 'U Mungianisì, nella latitanza durata da luglio 2010 ad aprile 2011. L'ordine di custodia cautelare è stato emesso dal gip Giuseppe Salerno nei confronti di Rocco D., 46 anni, Francesco U., 28 anni, entrambi residenti a Torino, e Rocco S., 58 anni, già detenuto nel carcere di Asti. Quest'ultimo è stato arrestato a giugno durante l'operazione 'Minotauro' sulle infiltrazioni della 'ndrangheta in provincia di Torino. Demasi fu catturato nel capoluogo piemontese. (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta: aiutarono boss latitante, 3 giovani arrestati

TorinoToday è in caricamento