Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Via Garibaldi

Aggressioni a colpi di spranga nel centro città, arrestate due baby gang

In manette sette ragazzini di età compresa tra i 14 e i 25 anni. Le aggressioni con rapina sono avvenute in via Garibaldi e in zona San Salvario

Nella notte i Carabinieri di Torino hanno fermato due baby gang composte da ragazzini di età comprese tra i 14 e i 17 anni l'una e tra i 18 e i 25 anni l'altra. Secondo le forze dell'ordine potrebbe trattarsi in entrambi i casi di raid punitivi.

I primi quattro arrestati sono avvenuti in via Garibaldi ai danni di tre marocchini e un italiano. I quattro minorenni avevano da poco rapinato due studenti universitari, accerchiandoli e colpendoli con una mazza di ferro. Inerme le vittime sono state costrette a consegnare collanine, un telefono cellulare e un orologio.

Altri tre arresti poco dopo e poco distante, in zona San Salvario. Un giovane è stato colpito con calci, pugni e una mazza di ferro: tutto per un pacchetto di sigarette. I suoi aggressori, tre marocchini maggiorenni, sono stati identificati e portati in caserma.

Nei due episodi due ragazzi, vittime delle aggressioni, sono state costrette a ricorrere alle visite mediche. Uno dei due ha avuto una prognosi di dieci giorni per una ferita frontale da corpo contundente. L'altro, a causa di una frattura all'avambraccio sinistro, ne avrà per 45 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni a colpi di spranga nel centro città, arrestate due baby gang

TorinoToday è in caricamento