Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Volpiano: infastidito dalla musica, accoltella un ragazzo

Un quarantaduenne di Volpiano ha aggredito un ragazzo per aver difeso il proprietario di un chiosco che diffondeva musica all'alba. Prognosi di dieci giorni per la vittima

E' l'alba, attorno ad un chioschetto di bibite e panini ci sono ancora musica e clienti. Un quarantaduenne, infastidito dal rumore, va a protestare. Un ragazzo difende il proprietario del chiosco, e si prende una coltellata in gola dall'uomo.

E' successo a Volpiano nel fine settimana, come riporta la Sentinella del Canavese. Il ragazzo accoltellato è Ferenz Jozsef Budai, un operaio di 33 anni, chivassese di origine romena. Portato all'ospedale di Chivasso, se la caverà in dieci giorni, anche grazie all'intervento di un altro cliente che gli ha probabilmente salvato la vita.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volpiano: infastidito dalla musica, accoltella un ragazzo

TorinoToday è in caricamento