Cronaca

Aggredisce il capostazione e una passeggera, 52enne denunciato per lesioni

L'autore del gesto, un torinese, è stato fermato dalla polizia di frontiera per interruzione di pubblico servizio

Immagine di repertorio

Prima ha aggredito i passeggeri, poi il capotreno. Finendo per bloccare il convoglio Cuneo-Ventimiglia alla stazione di Limone Piemonte. Con il treno rimasto fermo un’ora, tra disagi e lamentele da parte dei pendolari.

Il protagonista di questa “bravata” è un uomo di 52 anni, residente a Torino. L’autore del gesto è stato denunciato dalla polizia di frontiera per interruzione di pubblico servizio.

Il fatto domenica pomeriggio quando l'uomo, che alle spalle ha numerosi precedenti, ha colpito una signora con una scarpa prima di scagliarsi contro il capotreno.

Il responsabile si è visto costretto a fermare la corsa e a richiedere l'intervento delle forze dell’ordine.

Il 52enne rischia pesanti sanzioni per i reati di lesioni personali nei confronti della passeggera aggredita e di resistenza ed oltraggio nei confronti del capotreno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce il capostazione e una passeggera, 52enne denunciato per lesioni

TorinoToday è in caricamento