Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Crocetta / Corso Vittorio Emanuele II

Aggressione sulla linea 9, non ha il biglietto e manda al pronto soccorso il controllore

Il protagonista, un ventenne italiano, ha prima fornito false generalità per il verbale e poi ha aggredito l'assistente alla clientela di Gtt

Immagine di repertorio

Ancora una aggressione a bordo dei mezzi pubblici. L’ultimo “incidente di percorso” è avvenuto questa mattina, giovedì 30 marzo, intorno alle 8, in corso Vittorio Emanuele II, sulla linea 9 del Gtt.

Il protagonista è un ventenne italiano che alla richiesta, da parte del controllore, di mostrare il biglietto ha reagito malamente. Prima ha fornito false generalità per il verbale, ma è stato subito preso in castagna, poi ha aggredito l’assistente alla clientela di Gtt.

In quel momento sono intervenuti i colleghi che hanno fatto scendere il ragazzo dal mezzo. Anche a terra il portoghese ha continuato ad inveire contro il controllore, prima di fuggire a gambe levate.

La vittima del pestaggio è stata soccorsa da un’ambulanza e trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione sulla linea 9, non ha il biglietto e manda al pronto soccorso il controllore

TorinoToday è in caricamento