Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza Carignano

Follia a Torino Centro: insulti, pestaggio e tentata rapina a uno studente universitario

Arrestati gli autori indicati dai passanti

Prima gli insulti, poi l'aggressione a calci e pugni per strappargli i bracciali e la collana che indossava. È un episodio di follia assurda quello avvenuto in piazza Carignano a Torino nella tarda serata di martedì 13 aprile 2021 e che si è concluso con l'arresto dei due autori dell'accaduto, operai egiziani di 23 e 19 anni. 

Vittima dell'accaduto uno studente universitario italiano 20enne, che ha reagito mettendo in fuga la coppia immediatamente bloccata poco distante, in via Maria Vittoria, dall’intervento di una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Moncalieri, avvisata da alcuni passanti, e dei colleghi del nucleo radiomobile del comando provinciale.

Dopo l'aggressione lo studente è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Gradenigo, dove è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni per il trauma cranico subito, le escoriazioni al volto e una ferita lacero-contusa al polso destro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia a Torino Centro: insulti, pestaggio e tentata rapina a uno studente universitario

TorinoToday è in caricamento