Cronaca

Picchia un'anziana per rubarle la borsetta, arrestato un pregiudicato di 30 anni

Intenzionato a rubare la borsa all'anziana, l'uomo le ha fatto sbattere ripetutamente il capo contro un muro. Il malvivente dovrà rispondere di rapina aggravata

Per rubare la borsetta ad una donna, le ha fatto sbattere la testa contro un muro. Protagonisti della vicenda, un uomo di 30 anni, residente a Nichelino e la vittima, un'anziana di 67 anni.

L'episodio si è verificato ieri nel quartiere Regio Parco, durante l'ora di pranzo. Il malvivente, intenzionato a sottrarre la borsa alla donna che stava camminando in via Dogliani, le ha fatto sbattere ripetutamente il capo contro un muro. Questa è poi stata trasportata all'ospedale Giovanni Bosco, dal quale è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni.

L'uomo, già pregiudicato, è stato arrestato da una pattuglia di carabinieri che si trovava nella zona e dovrà ora rispondere di rapina aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un'anziana per rubarle la borsetta, arrestato un pregiudicato di 30 anni

TorinoToday è in caricamento