rotate-mobile
Cronaca Borgo Po / Corso Giuseppe Gabetti

Si finge profugo per impietosire i controllori, poi li prende a gomitate sul viso

Aggressioni sui mezzi Gtt

Due aggressioni sui mezzi di trasporto sono avvenute domenica 23 luglio. Per un totale di quattro agenti di bordo malmenati.

La prima in corso Gabetti, a bordo del tram della linea 6 del Gtt, dove un uomo si è finto profugo per non prendere la multa. Prima di lasciare delle false generalità. Scesi al capolinea i controllori sono stati colpiti sul volto, a gomitate, dallo straniero che è poi stato fermato pochi metri dopo.

Sul posto anche i carabinieri. L’uomo è stato denunciato per aver fornito dati falsi e per aggressione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I due controllori sono finiti al Gradenigo dove hanno rimediato una prognosi pari a 10 giorni.

Un altro episodio si è verificato a bordo della linea 33 dove due agenti stati malmenati da un italiano di 50 anni, salito sul bus senza biglietto. Il portoghese è scappato e gli assistenti sono finiti al Martini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge profugo per impietosire i controllori, poi li prende a gomitate sul viso

TorinoToday è in caricamento