menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri davanti al ristorante L'Appetito di corso Torino a Pinerolo

I carabinieri davanti al ristorante L'Appetito di corso Torino a Pinerolo

Tenta di scippare una donna, viene cacciato e aggredisce due passanti: solo lo spray lo ferma

Colluttazione anche con i carabinieri

Ha tentato di strappare la borsa a una donna che stava passeggiando sotto i portici di corso Torino a Pinerolo, poi è stato allontanato e ha aggredito altri due passanti. Infine, si è scagliato contro i carabinieri che lo hanno bloccato utilizzando lo spray urticante in dotazione.

L'episodio è avvenuto giovedì 30 maggio 2019. Il protagonista dell'accaduto è un 48enne italiano senza fissa dimora, che ha colpito la prima vittima a una spalla e poi si è messo a tirarle la borsa. Lei è riuscita a divincolarsi e a fuggire nel ristorante L'Appetito. È stata inseguita ma il titolare del locale lo ha spinto fuori e ha chiuso la porta.

Pochi minuti dopo due italiani di 68 e 74 anni sono stati aggrediti mentre aspettavano al semaforo pedonale all'altezza del civico 50. L'aggressore li ha strattonati e presi a calci fino a quando sono arrivati i carabinieri. Poi è seguita un'ulteriore colluttazione interrotta dallo spray.

Il 48enne ha concluso la sua giornata in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento