rotate-mobile
Cronaca Moncalieri / Piazza Amedeo Ferdinando, 3

Gazzarra al pronto soccorso di Moncalieri: paziente dà in escandescenze, picchia gli infermieri e appicca il fuoco

È stato arrestato. Dopo l'accaduto l'Asl annuncia l'anticipo del servizio di vigilanza privata

Serata concitata quella di ieri, martedì 13 dicembre 2022, al pronto soccorso dell'ospedale Santa Croce di Moncalieri, dove un italiano di 77 anni residente in città ha aggredito un infermiere con un coltello e bastone, con cui ha anche tentato di sfondare una porta, e ha provato anche a incendiare alcuni cestini dei rifiuti, facendo scattare l'allarme. Il personale ha spento il fuoco con un estintore prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. L'uomo, che era ricoverato da alcuni giorni, è stato poi arrestato dai carabinieri della compagnia cittadina e trasportato nel reparto detenuti dell'ospedale Molinette di Torino. Prima di perdere il controllo, aveva insistito col personale medico per tornare a casa. Alla fine un infermiere è stato ferito a una mano e all'addome e ha dovuto essere medicato dai colleghi. Dopo l'episodio l'Asl To5 ha annunciato l'anticipo del servizio di vigilanza privata dalle 23 alle 20.

"Ieri sera - dice Mario Caserta della Cisl-Fp - al pronto soccorso di Moncalieri abbiamo sfiorato la tragedia. Purtroppo sono anni che segnaliamo questo pericolo, ma le risposte dell’azienda sono sempre state timide e non incisive. Da tempo i nostri delegati del pronto soccorso segnalano la precaria sicurezza in cui lavorano gli infermieri e gli operatori socio-sanitari del Santa Croce, più volte ci sono state aggressioni ai colleghi e più volte abbiamo chiesto l’estensione della presenza della guardia giurata a tutta la giornata. Attualmente il vigilante prende servizio alle ore 23, ma chi decide di accanirsi contro i sanitari, spesso per le frustrazioni dovute alle troppe inefficienze del sistema sanitario, non ha orari e può farlo in qualsiasi ora del giorno e della notte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gazzarra al pronto soccorso di Moncalieri: paziente dà in escandescenze, picchia gli infermieri e appicca il fuoco

TorinoToday è in caricamento