menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Civich" spinge a terra il nonno vigile: gli aveva chiesto di spostare la macchina dal parcheggio disabili

L'agente è stato denunciato per lesioni

Perde la pazienza e spintona, facendolo finire a terra, il "nonno vigile" che chiedeva di spostare l'auto, parcheggiata nel posteggio disabili. Ma non l'ha passata liscia l'agente della polizia locale di Torino che è stato subito denunciato dai carabinieri di Moncalieri per lesioni.

Secondo i primi accertamenti il vigile torinese avrebbe perso le staffe dopo che il 75enne, impegnato a far rispettare la sosta in via Galimberti, presso l'istituto scolastico Marco Polo, ha impedito alla moglie di lasciare la sua auto nello spazio per portatori di handicap. In un attimo i toni si sono alzati e, dopo le male parole, sono volati i primi spintoni fino a che il "nonno" non è scivolato al suolo. Verso di lui, la moglie del vigile torinese ha sporto denuncia per minacce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento