rotate-mobile
Cronaca Barriera di Milano / Largo Giulio Cesare

Sorpreso in strada senza un valido motivo aggredisce i poliziotti: arrestato

Sul posto numerose pattuglie

Notte movimentata quella appena trascorsa di oggi, mercoledì 15 aprile 2020, in largo Giulio Cesare. Sul posto dalle 2 alle 4, si sono precipitate numerose volanti della polizia che sono servite a bloccare un moldavo di 30 anni che era stato controllato su una pattuglia in strada.

Gli agenti avevano deciso di multarlo visto che si trovava a spasso senza un valido motivo e lui è andato su tutte le furie aggredendoli con calci e pugni. Gli agenti hanno immediatamente chiamato rinforzi e l'uomo è stato bloccato non senza difficoltà, mentre urlava svegliando tra l'altro i residenti.

Oltre alla multa per le disposizioni sul virus, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e ha finito la notte in carcere. Gli agenti colpiti sono andati in ospedale a farsi refertare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in strada senza un valido motivo aggredisce i poliziotti: arrestato

TorinoToday è in caricamento