Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Aggressione alla giornalista, i No Tav rifiutano di rispondere

I tre attivisti No Tav arrestati ieri per l'aggressione ad una giornalista di Repubblica si sono avvalsi della facoltà di non rispondere

I tre No Tav arrestati ieri per l'aggressione ad una cronista del quotidiano La Repubblica, avvenuta a inizio agosto, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, durante l'interrogatorio di garanzia davanti al gip Eleonora Pappalettere i tre attivisti, da ieri ai domiciliari.

Uno di loro, Giuliano B., ha ammesso di non essere stato vestito come descritto dalla giornalista in sede di denuncia. I pm Andrea Padalino e Antonio Rinaudo hanno chiesto l'incidente probatorio con riconoscimento da parte della vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione alla giornalista, i No Tav rifiutano di rispondere

TorinoToday è in caricamento