Cronaca Via Rivalta

Paziente esce di testa al pronto soccorso e aggredisce una dottoressa: arrestato

"Non mi dava attenzione"

L'ingresso del pronto soccorso dell'ospedale di Rivoli (immagine di repertorio)

Bagarre all'ora di pranzo di ieri, martedì 7 agosto 2018, al pronto soccorso dell'ospedale di Rivoli.

Un 45enne italiano residente a Venaria Reale, già in detenzione domiciliare, ha aggredito e minacciato di morte una medico moldava di 64 anni, residente a Torino e in servizio nel presidio sanitario.

L'uomo era stato sottoposto a una visita psichiatrica ma secondo lui i dottori non gli avevano riservato le giuste attenzioni.

Sul posto sono arrivati i carabinieri che, dopo averlo bloccato, lo hanno arrestato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e riportato ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paziente esce di testa al pronto soccorso e aggredisce una dottoressa: arrestato

TorinoToday è in caricamento