Cronaca Centro / Corso Vinzaglio

Aggredisce una donna in strada per la collanina, i carabinieri lo arrestano

L'episodio è accaduto lunedi pomeriggio in corso Vinzaglio e il rapinatore è stato arrestato in via Gerdil

Voleva rubarle il prezioso, così ha colpito violentemente una donna di 55 anni alla testa e l’ha buttata a terra prima di strapparle dal collo la catenina. Il malvivente, una volta rubato il ciondolo, è fuggito via a gambe levate.

Per sfuggire all’arresto, il rapinatore, un marocchino, si è poi nascosto a casa di una connazionale. «Signora sto male mi fa entrare in casa», ha detto l’uomo a una donna affacciata al balcone. L'episodio è accaduto lunedi pomeriggio in corso Vinzaglio e il rapinatore è stato arrestato in via Gerdil. La vittima ha chiamato i carabinieri che una volta giunti sul posto hanno individuato, pedinato e fermato il rapinatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce una donna in strada per la collanina, i carabinieri lo arrestano

TorinoToday è in caricamento