Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Falchera / Via Cavagnolo

Aggredisce l'ex compagna ai giardini, poi scappa e viene bloccato

Vittima in ospedale

Immagine di repertorio

Una rom bosniaca è stata aggredita dall'ex compagno nella mattinata di oggi, martedì 12 novembre 2019, ai giardini di via Cavagnolo, nel corso di un diverbio.

Ha cercato di parare i colpi con le mani e ha riportato alcune ferite. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata all'ospedale Giovanni Bosco. Le sue condizioni non sono gravi.

L'uomo, invece, è scappato facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia. 

L'aggressore, suo connazionale, aveva a suo carico già delle denunce per minacce. La coppia ha un bambino che è stato trovato al sicuro a casa della nonna.

Il fuggitivo è stato bloccato dagli agenti in strada poco distante dal luogo dell'aggressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex compagna ai giardini, poi scappa e viene bloccato

TorinoToday è in caricamento