menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna senza biglietto aggredisce due controllori con calci e pugni

La signora, una 40enne di origini africane, è stata fermata da due agenti della polizia. Gli assistenti del Gtt sono stati medicati al Maria Vittoria

Malmenati e aggrediti da una portoghese sprovvista di biglietto. Ancora un episodio di violenza a bordo di un mezzo della linea Gtt, all'altezza di Porta Palazzo. L’ultimo caso ieri mattina alle ore 8 sul tram numero 3.

Due controllori della società che gestisce il trasporto pubblico di Torino e provincia, sono stati presi a calci e pugni da una passeggera trovata senza biglietto. Si tratta di una donna di 40 anni di origini africane. La signora, alla vista dei due uomini, ha cominciato a dare in escandescenza, tentando di scappare via dal mezzo. Alla vista del blocchetto delle multe l'aggressione è diventata fisica, scatetando il panico sul mezzo.

La fuga della donna è durata solo pochi minuti. Braccata da una pattuglia in servizio la portoghese ha dovuto desistere e arrendersi. I due assistenti alla clientela, invece, sono stati portati all'ospedale Maria Vittoria, per alcune contusioni. Giudicate guaribili in pochi giorni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento