Sorpreso senza biglietto aggredisce il controllori e i finanzieri intervenuti: arrestato

Condannato a sei mesi di reclusione

Immagine di repertorio

Un 48enne di origine cinese è stato sorpreso senza biglietto a viaggiare su un tram della linea 4 in via Sacchi. Invitato dai controllori a scendere dal mezzo, l’uomo, visibilmente alterato, ha risposto aggredendo i due operatori che lo volevano multare. In particolare un controllore della Gtt è stato colpito alla schiena.

Una pattuglia della Guardia di Finanza del Gruppo Torino, impegnata nei consueti controlli del territorio, è intervenuta a supporto degli operatori Gtt per contenere l’ira dell’uomo che dava in escandescenze scagliandosi, con pugni e calci, anche contro i finanzieri.

Il trasgressore è stato immobilizzato con fatica, arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e rinchiuso presso la Casa Circondariale Lo Russo Cutugno di Torino. L’uomo, in Italia con un permesso di soggiorno scaduto, è stato fermato il 4 settembre intorno alle 13, poi processato per direttissima e condannato a sei mesi di reclusione nonché al pagamento delle spese processuali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta sul colpo

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Colpo grosso nella villa dell'imprenditore: i ladri portano via gioielli per 80mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento