Cronaca San Donato / Via Luigi Galvani

Non ha il biglietto del tram e per fuggire, prende a testate uno dei controllori

E' successo su un mezzo della linea 16: l'ennesimo caso di aggressione nei confronti del personale Gtt

Continuano i fatti spiacevoli sui mezzi pubblici torinesi. Un uomo è salito sul tram senza biglietto e nel cercare di sfuggire ai controllori, ne ha preso a testate uno. E' accaduto ieri, in un ordinario pomeriggio. Sul tram della linea 16, durante i consueti controlli ai passeggeri effettuati dal personale Gtt, un uomo di origine rumena, trovato sprovvisto di biglietto, è stato invitato a scendere dal mezzo per regolarizzare la sua posizione.

Non trovandosi in grado di pagare la multa di 25 euro, al 48enne è stato chiesto di fornire un documento di identità personale. A quel punto, non solo si è rifiutato di mostrare la carta d'identita ma ha improvvisamente colpito uno dei controllori con una testata per poi darsi alla fuga. Sul posto è intervenuta immediatamente la polizia che ha rintracciato il responsabile del fatto in via Galvani.

Qui l'uomo ha tentato una vivace resistenza anche nei confronti degli agenti ma è stato tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il cittadino rumeno risulta inoltre avere a suo carico, un ordine di allontanamento dal territorio italiano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ha il biglietto del tram e per fuggire, prende a testate uno dei controllori

TorinoToday è in caricamento