Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Barriera di Milano

Torino, aggredisce il compagno e getta i suoi vestiti e il cellulare sul pianerottolo: arrestata

28enne arrestata per maltrattamenti dalla Squadra Volante

Immagine di repertorio

Prima pugni, morsi, graffi e colpi con arnesi da cucina poi il lancio dei vestiti e del cellulare del compagno sul pianerottolo e nell’androne del palazzo dove martedì mattina gli agenti della squadra volante sono intervenuti su richiesta di un inquilino per le urla provenienti da un appartamento dove vive una coppia. Alla fine dell’intervento i poliziotti hanno arrestato una 28enne per maltrattamenti in famiglia. Il personale sanitario giunto sul posto, invece, ha medicato le ferite dell’uomo che ha raccontato di altri episodi di violenza legati a questioni di gelosia. In un’occasione la compagna lo aveva aggredito con un pugno causandogli la perdita di un incisivo.

Cosa è accaduto martedì

Entrando nell’androne del palazzo in Barriera di Milano, gli agenti notano numerosi vestiti da uomo gettati in terra, stessa cosa sul pianerottolo dell’abitazione indicata dall’inquilino. I poliziotti intervengono mentre la coppia sta discutendo animatamente: l’uomo presenta diverse escoriazioni sul corpo mentre la donna, senza alcun segno di violenza o lesioni, dice di essere stata picchiata dal compagno.

Gli operatori raccolgono le parole dell’uomo che, in un profondo stato di agitazione, racconta di essere stato colpito più volte dalla compagna, in seguito ad una discussione nata per futili motivi. La vittima dice che la compagna l’ha colpito prima con un mestolo di legno e poi con un cucchiaio in metallo, poi gli ha dati alcuni morsi al collo, gli ha inflitto una serie di pugni alla schiena e infine lo ha graffiato sul volto. Nel frattempo lui si limita a proteggere la testa e la zona del torace. Terminata l’aggressione, la ventottenne getta i vestiti del compagno sul pianerottolo insieme al cellulare, provocando la rottura del display. In seguito i poliziotti troveranno all’interno del lavandino gli utensili precedentemente utilizzati dalla donna.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, aggredisce il compagno e getta i suoi vestiti e il cellulare sul pianerottolo: arrestata

TorinoToday è in caricamento