Cronaca Madonna di Campagna / Via Bernardino Luini

Cliente interviene per difendere un commerciante e finisce in ospedale in gravi condizioni: aggressore arrestato

Vittima a terra dopo essere stata colpita con un pugno in pieno volto

Immagine di repertorio

È stato raggiunto nella sua abitazione dai carabinieri l’uomo che nel pomeriggio di ieri, domenica 18 aprile, verso le 17 ha picchiato un cliente intervenuto in difesa del titolare di un negozio di generi alimentari nel quartiere Madonna di Campagna.  

Nel negozio si è passati presto dalle parole (tra il 50enne e il negoziante) ai fatti con la colluttazione ingaggiata dal 50enne con il cliente 53enne. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri, durante lo scontro, in cui sono stati utilizzati anche una chiave inglese e una bottiglia in vetro, il 50enne ha sferrato un pugno in faccia all'avversario lasciandolo tramortito al suolo. La vittima è stata trasportata da sanitari 118 all’ospedale San Giovanni Bosco dove resta ricoverata in prognosi riservata poiché presenta un'emorragia subaracnoidea. Non è in pericolo di vita. 

Il 50enne arrestato, un pregiudicato torinese, è stato rintracciato all’interno della propria abitazione dove ha opposto resistenza e poi arrestato. Ora si trova nel carcere di Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cliente interviene per difendere un commerciante e finisce in ospedale in gravi condizioni: aggressore arrestato

TorinoToday è in caricamento