rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Barbania / Strada Rivara

Misteriosa aggressione alla presidente del rifugio degli animali salvati, presa a pugni nella notte

Tentata rapina o altra circostanza?

Patrizia Ceccarelli, presidente dell'associazione Casa del Cane Vagabondo di Barbania, che ospita numerosi animali salvati da situazioni problematiche, è stata aggredita nella notte di lunedì 27 luglio 2020 da due sconosciuti che, dopo averla malmenata, sono stati messi in fuga da due cani che si trovano all'interno della struttura. La donna ha poi presentato denuncia ai carabinieri della stazione cittadina.

Ai militari dell'Arma ha raccontato di essere uscita perché ha sentito gli animali agitati e come si è trovata fuori è stata presa pugni in faccia e in testa. Non ha riconosciuto i due individui. Non è chiaro se si sia trattato di un tentativo di rapina o di un'aggressione per qualche altro motivo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misteriosa aggressione alla presidente del rifugio degli animali salvati, presa a pugni nella notte

TorinoToday è in caricamento