menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina e pestaggio al Carnevale di Ivrea, 12 ragazzi denunciati

Una delle vittime ha subito una frattura alla mandibola. I responsabili incastrati dall'analisi di cellulari e social network

Li avevano circondati in massa e, dopo averli assaliti con calci e pugni, si erano portati via i loro cellulari.

Sono stati denunciati, con le accuse di concorso in rapina, lesioni e ricettazione, 12 giovani di varie nazionalità, responsabili – i fatti risalgono al 2015 – di aggressione e rapina durante il Carnevale di Ivrea ai danni di due ragazzi di Torino.

Le due vittime, di 22 e 23 anni, erano state accerchiate e derubate durante i festeggiamenti e una di loro aveva riportato, nella colluttazione, una frattura alla mandibola con una prognosi di 30 giorni. I responsabili, cinque dei quali minorenni all’epoca dei fatti, sono stati smascherati dall’analisi dei tabulati telefonici e dei social network, al termine di un’articolata indagine condotta dal Commissariato di Ivrea. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento