Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Agente di polizia penitenziaria aggredito in carcere a Torino

Ennesimo brutto epidisodio: aggredito un poliziotto da un detenuto

Ancora un’aggressione. Un agente di polizia penitenziaria è stato aggredito da un detenuto all’interno del carcere di Torino. A renderlo noto, ancora una volta, è il Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria.

La denuncia della Sappe parla di una situazione che resta ad alta tensione in tutte le carceri italiane. Ogni giorno i poliziotti penitenziari avrebbero a che fare con almeno 18 atti di autolesionismo da parte dei detenuti, 3 tentati suicidi, 10 colorazioni e 3 ferimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente di polizia penitenziaria aggredito in carcere a Torino

TorinoToday è in caricamento