Cronaca Pozzostrada / Corso Adriatico

Sorpreso sul convoglio senza mascherina, aggredisce il capotreno e gli sputa in faccia

Mezzo evacuato e bloccato quasi un'ora

immagine di repertorio

Caos nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 15 settembre 2020, alla stazione ferroviaria di Grugliasco dove un treno della linea Sfm3 Torino-Bardonecchia è stato evacuato e poi è rimasto fermo per 50 minuti a causa dell'aggressione al capotreno di un passeggero sorpreso senza la mascherina.

È avvenuto intorno alle 18.30 sul convoglio partito un quarto d'ora prima dalla stazione di Torino Porta Nuova e che era atteso a Bardonecchia per le 19.41 (ma è arrivato solo alle 20.30). Il viaggiatore ha colpito il capotreno, gli ha strappato la mascherina e gli ha sputato in faccia.

L'aggredito, scosso per l'accaduto, è stato sostituito da un collega ed è andato in ospedale per i controlli necessari. Fortunatamente non ha subito danni gravi. Sporgerà denuncia nei prossimi giorni.

L'aggressore non è stato identificato dai carabinieri, chiamati dallo stesso capotreno e intervenuti in stazione insieme a un'ambulanza del 118. Quando i militari sono arrivati, infatti, si era allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso sul convoglio senza mascherina, aggredisce il capotreno e gli sputa in faccia

TorinoToday è in caricamento