Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Ivrea

Ubriaco insulta e picchia il passeggero di un autobus, denunciato 50enne

L'aggressore era in evidente stato di ebrezza e dopo aver assalito un passeggero si è recato al bar della stazione ferroviaria ed ha rubato una bevanda

In evidente stato di ebrezza alcoolica ha minacciato e picchiato il passeggero di un autobus che, come lui, si trovava a bordo del mezzo.

L'episodio si è verificato nella giornata di mercoledì, in prossimità della fermata "Bienca-Quassolo" a Ivrea. Il responsabile, un biellese classe 1962, si è scagliato addosso alla vittima, un cittadino residente a Chiaverano, minacciandolo e picchiandolo fino al punto di costringere il conducente dell'autobus ad interrompere la corsa in attesa dell'intervento dei carabinieri.

Una volta interrogato dai carabinieri della compagnia di Banchette, ha lasciato gli uffici e, non appagato di quanto già commesso, si è recato al bar della stazione ferroviaria d'Ivrea dove ha rubato una bevanda.

A quel punto sono nuovamente sopraggiunti i carabinieri che hanno potuto identificare meglio il soggetto, già ampiamente noto. Questo è stato denunciato a piede libero per i reati di interruzione di pubblico servizio, percosse, ingiuria, minacce e furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco insulta e picchia il passeggero di un autobus, denunciato 50enne

TorinoToday è in caricamento