Il barista si rifiuta di dargli da bere, ventenne dà in escandescenza

Aggredisce il barista e manda all'ospedale un cliente

Il barista si rifiuta di dargli da bere e lui dà in escandescenza tirandogli dietro bicchieri e tazzine. E' successo in un locale in Barriera di Milano. Un ventenne egiziano, già ubriaco, ha aggredito il barista e non solo. Ha anche mandato all'ospedale San Giovanni Bosco un cliente intervenuto per difenderlo, prendendolo a calci e pugni un cliente e provocandogli un trauma cranico.

Il ventenne ha tentato poi di allontanarsi dal locale, dopo aver infranto la porta di vetro dell'ingresso e danneggiato alcune auto parcheggiate. E' stato fermato dai carabinieri poco dopo e arrestato per resistenza e danneggiamento aggravato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento