Prima gli offre da bere, poi lo segue in bagno e lo aggredisce per rapina

La vittima scappa e chiama i soccorsi

immagine di repertorio

Un giovane romeno è stato aggredito da un 29enne marocchino nel bagno del bar di piazza Baldissera 96 la sera di lunedì 23 aprile 2018.

Poco prima quest'ultimo gli aveva offerto da bere e i due avevano chiacchierato per un po’. Quando il ragazzo si è allontanato per andare in bagno è stato raggiunto e l'aggressore gli ha messo una mano al collo per obbligarlo a dargli del denaro, sostenendo che avrebbe dovuto pagargli una notte in hotel.

La vittima, per divincolarsi dalla presa, ha accettato e in un attimo di distrazione è riuscito a comporre il 112. Gli agenti della squadra volante, giunti sul posto in pochi minuti, sono riusciti ad intercettare il marocchino che nel frattempo si era allontanato e che, dopo una breve resistenza, è stato bloccato e li ha minacciati più volte, rifiutandosi categoricamente di fornire agli agenti le sue generalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente è stato arrestato per il reato di tentata rapina e per vilipendio, oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di declinare le generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento