rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Preso a pugni in mezzo alla strada, il senatore Airola finisce in ospedale

Due uomini gli hanno sottratto il cellulare

È finito in ospedale a causa di un'aggressione il senatore pentastellato Alberto Airola. La notte scorsa a Torino, il politico è stato assalito da due uomini di origine nordafricana in corso Giulio Cesare nella zona dove vive, che gli hanno sottratto il cellulare dopo aver avuto un diverbio con lui ed averlo preso a pugni.

L'uomo è stato soccorso dai residenti e poi è stato accompagnato all'ospedale Giovanni Bosco. Sull'episodio sta indagando la Digos. Non è chiaro infatti se all'origine dell'episodio ci possa essere una sua azione contro la piccola criminalità della zona o si tratti di una semplice rapina. Le condizioni di Airola comunque non sono gravi che infatti è già stato dimesso. 

Twitta questa mattina la sindaca Chiara Appendino: "Forza Alberto, servi in piedi ed energico che le battaglie da combattere sono ancora molte. Ti aspettiamo"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a pugni in mezzo alla strada, il senatore Airola finisce in ospedale

TorinoToday è in caricamento