rotate-mobile
Cronaca Vallette / Via Maria Adelaide Aglietta, 35

Ancora violenza nel carcere delle Vallette a Torino: agente in ospedale con un polso schiacciato

È intervenuto in una cella per separare due detenuti che litigavano

Nuova aggressione agli agenti di polizia penitenziaria nel carcere delle Vallette a Torino nella mattinata di ieri, domenica 9 luglio 2023. Intorno alle 10, nel padiglione A, un detenuto addetto alla pulizia dei locali sanitari, al rientro nella propria cella dopo aver eseguito la propria mansione, ha litigato col proprio compagno di cella. Un poliziotto è entrato per separare i due ed è stato colpito a propria volta. È stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria dove gli è stato riscontrato un trauma da schiacciamento del polso guaribile in dieci giorni. "Oramai - dicono i sindacalisti dell'Osapp, sindacato autonomo di polizia penitenziaria - il carcere di Torino è diventato una vera e propria polveriera nel silenzio totale del dipartimento amministrazione penitenziaria e della politica. Speriamo che qualcuno intervenga al più presto per porre fine a questo infinito e drammatico stillicidio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora violenza nel carcere delle Vallette a Torino: agente in ospedale con un polso schiacciato

TorinoToday è in caricamento