menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con calci e pugni tenta rapina, in manette un ragazzino

Uno degli aggressori è riuscito a fuggire mentre l'altro è stato arrestato dalla polizia. A suo carico numerosi precedenti e un'arresto lo scorso agosto

Aggressione, nella giornata di ieri, in corso Tiziano, a Torino. Un uomo di origini gabonesi è stato assalito da due cittadini nordafricani intenzionati a derubarlo dei suoi averi. Dopo aver gettato la vittima a terra, i due aggressori, muniti di cocci di bottiglia, gli si sono avventati addosso, frugando nelle tasche dei suoi pantaloni alla ricerca di contanti od oggetti di valore.

Il repentino intervento degli operatori di polizia ha, tuttavia, impedito il degenerarsi della situazione. Mentre nell'occorso uno dei due aggressori è riuscito a darsi alla fuga, l'altro è stato tratto in arresto per tentata rapina. Si tratta di un cittadino marocchino di 17 anni, con numerosissimi precedenti specifici nel recentissimo passato e un arresto a suo carico nello scorso agosto.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento