menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce un connazionale per rubargli il portafoglio, uomo in manette

Durante l'aggressione il reo ha tentato di sottrarre alla parte lesa il portafoglio senza però riuscirci. E' stato arrestato dagli agenti di polizia per tentata rapina

Tafferugli la scorsa notte in via Nizza. Un cittadino marocchino è stato aggredito da un suo connazionale il quale, dopo averlo avvicinato chiedendogli dei soldi, lo ha spinto facendolo cadere a terra.

Nell'occorso l'aggressore ha tentato, invano, di portagli via il portafogli, ma è stato allontanato da un terzo soggetto che, avendo assistito alla scena, ha cercato di soccorrere la parte lesa. Il reo si è dato alla fuga lungo via Nizza, ma è stato bloccato poco dopo dagli agenti della squadra volante intervenuti sul posto.

L'uomo, un cittadino marocchino di 27 anni, regolarmente residente a Torino, è stato arrestato per tentata rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento