Aggressione al titolare del Granata Store: colpito alle spalle, poi il responsabile è fuggito

Alla chiusura del negozio

Carlo Testa (foto da Facebook)

Carlo Testa, 65enne titolare del Granata Store di piazza Castello, è stato aggredito da uno sconosciuto che lo ha colpito alle spalle con un violento colpo alla schiena nel pomeriggio di ieri, martedì 4 agosto 2020, alla chiusura del negozio e poi è scappato.

Dopo l'accaduto è stato trasportato in ospedale Cto per accertamenti. In ogni caso le sue condizioni non sono gravi: è stato medicato e dimesso con una prognosi di un mese.

Sui social network i tifosi del Toro sono tutti con lui: ci sono messaggi di solidarietà e di incoraggiamento oltre che auguri di tornare presto in negozio.

Sull'accaduto sono in corso le indagini della Digos della questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

Torna su
TorinoToday è in caricamento