Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Corso Alessandro Tassoni

Calci e pugni agli agenti per un controllo, arrestato un giovane

Sprovvisto di documenti d'identità, si è dato alla fuga. Raggiunto dagli agenti ha ingaggiato con essi una violenta colluttazione, ferendone lievemente due

Aggredisce gli agenti della Polizia di Stato, cagionando a due di essi anche delle lievi contusioni.

E' successo nella notte di San Silvestro, poco dopo la mezzanotte, quando gli agenti della Polizia Stradale hanno fermato per un normale controllo un autoveicolo in corso Tassoni angolo via S. Donato. A bordo della vettura vi erano tre cittadini extracomunitari, uno dei quali sprovvisto dei documenti di identificazione.

Questi, durante le fasi del controllo, si è dato improvvisamente alla fuga, dirigendosi a piedi verso corso Regina Margherita. Una volta raggiunto dagli agenti, ha cominciato a divincolarsi, ingaggiando con essi una violenta colluttazione: due poliziotti sono, infatti, rimasti lievemente feriti.

A seguito di accertamenti esperiti presso gli uffici della Questura, gli agenti hanno scoperto che il reo, cittadino senegalese di 30 anni, aveva a suo carico una sentenza penale di condanna di quasi 4 anni per diversi reati, tra i quali evasione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato arrestato in esecuzione della condanna emessa dal Tribunale di Torino, nonoché per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, false dichiarazioni sull'identità personale, avendo altresì fornito agli operatori di Polizia false generalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni agli agenti per un controllo, arrestato un giovane

TorinoToday è in caricamento