rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Salvario / Corso Massimo d'Azeglio

Senza vestiti e col naso rotto: mistero sull'aggressione a una ragazza

Sparita la sua borsetta

Una ragazza italiana di 20 anni si è presentata nuda e con il volto tumefatto in un bar della zona del parco del Valentino nella prima metà di ottobre 2017. Sull'accaduto sono in corso le indagini delle forze dell'ordine e anche gli accertamenti dei sanitari dell'ospedale Molinette, dove è stata trasportata dopo l'accaduto.

La giovane ha raccontato di avere conosciuto un coetaneo nella 'movida' di piazza Santa Giulia poco prima e di averlo seguito nel parco dopo avere bevuto alcolici. Qui un altro uomo le avrebbe offerto una giacca per coprirsi. Poi non ricorda più nulla se non il suo risveglio nuda, senza abiti e senza la borsetta, che le è stata portata via.

Per il momento le analisi svolte in ospedale hanno confermato l'assunzione di alcolici e anche di stupefacenti da parte della giovane. Non è invece chiaro se sia stata violentata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza vestiti e col naso rotto: mistero sull'aggressione a una ragazza

TorinoToday è in caricamento