Colpita alle spalle mentre mette l'auto in garage, il bandito fugge con la sua vettura

Non è riuscita a vedere l'aggressore

immagine di repertorio

Una 55enne italiana è stata aggredita e derubata dell’auto mentre stava rincasando davanti al suo garage in via Moncenisio a Nichelino la notte di domenica 24 febbraio 2019.

La vittima aveva finito il turno di notte in una fabbrica di Torino ed era arrivata sotto casa intorno alle 5,30. Scesa dall'auto, è stata raggiunta da un forte colpo alle spalle, che le ha impedito di vedere l'aggressore. L'uomo nel frattempo è balzato a bordo della sua vettura ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. La donna non ha riportato gravi danni anche se è andata in ospedale per farsi medicare ed escludere complicazioni.

Sull'episodio sono in corso le indagini della tenenza cittadina dei carabinieri. Nessuna ipotesi investigativa è esclusa.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento