Cronaca

Aggredisce con un coltello il fratello che lo ospita ai domiciliari

L'uomo, un quarantasettenne italiano agli arresti dallo scorso aprile, era già stato più volte protagonista di violenze verbali e fisiche verso i propri familiari

E' stato arrestato dalla Polizia un pregiudicato che ha aggredito con un coltello il fratello che lo ospitava in casa agli arresti domiciliari. L'accusa per l'uomo, ai domiciliari dallo scorso aprile, è di maltrattamenti in famiglia.

Il protagonista del fatto, verificatosi a Torino, è un italiano di 47 anni. Il fratello ne ha 39. Dal racconto di altri familiari conviventi sono emersi altri due recenti episodi, non denunciati, di gravi maltrattamenti con minacce di morte, insulti e percosse, tutti avvenuti per futili motivi come nell'ultimo caso.

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce con un coltello il fratello che lo ospita ai domiciliari

TorinoToday è in caricamento