Sospetta intossicazione da funghi: ricoverati tre agenti immobiliari

Avevano mangiato dei porcini acquistati in un supermercato di Collegno. I Carabinieri e l'Asl stanno indagando sull'accaduto. Si aspetta l'esito delle analisi

Sospetta intossicazione da funghi. Tre agenti immobiliari di Collegno, dopo aver acquistato dei porcini in un supermercato nelle vicinanze dell'agenzia, ed averli cotti e mangiati in ufficio, hanno iniziato ad avvertire nausea e vomito ed è stato necessario l'intervento delle ambulanze del 118.

I tre agenti sono stati trasportati all'ospedale Martini di Torino e ricoverati, appunto, per una sospetta intossicazione da funghi. Il ricovero è durato qualche ora: prima delle 20.30 sono stati tutti e tre dimessi.

I Carabinieri intanto hanno prelevato due confezioni del prodotto nel supermercato di Collegno dove era stato acquistato. Verranno portate al nucleo antisofisticazione per l'effettuazione di analisi. Prima delle dimissioni, gli intossicati sono stati sentiti dagli ispettori del servizio igiene alimentare dell'Asl To3, che indaga sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento